\\ Home Page : Articolo : Stampa
"ma perche'quando si fa un augurio, si dice vento in poppa?" news n 14
Di Admin (del 23/08/2012 @ 13:00:56, in articoli, linkato 11140 volte)
Oggi, appunto vento in poppa, grandi onde e barca che rolla e beccheggia...faticoso navigare...sveglio dalle 5 ... Abbiamo la frenesia di arrivare...dopo due anni quasi interrottamente vissuti in barca ed oltre tre mesi di navigazione , comincio ad essere veramente stanco... Stasera Petalas,sulla terraferma, sopra il Golfo di Patrasso. Grande baia , tipo laguna...poco fondale...arriviamo per ultimi . ci sono gia' trenta barche all'ancora...fuori Maestrale, di poppa con onde.. Iil Maestro usa sempre il diminutivo...a me fanno una certa impressione... direi quasi paura. Domani, forse Missolungi,( il poeta inglese Lord Byron, si attivo' per la sua difesa dai turchi) poi Patrasso, Nauplion (l'antica Lepanto) e Trizonia.,..comincio ad essere stanco...psicologicamente....Voglio una casetta a terra!!!!!